Si è svolto il 24 e il 25 maggio 2023 nella Sala del Tempio di Vibia Sabina e Adriano situata a piazza di Pietra, nel cuore di Roma, nei pressi del Pantheon e da remoto per tutti gli altri partecipanti, il XXIX Convegno Nazionale di PIARC Italia, l’Associazione mondiale della strada, di cui il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Anas S.p.A. (Gruppo FS) sono soci di diritto e che comprende ben 125 Governi da tutti i continenti.

La XXIX edizione del Convegno ha fatto riferimento al ciclo di lavoro 2020-2023 dei Comitati tecnici di PIARC Italia che presenteranno l’esito di un quadriennio di studi operativi su tutte le materie inerenti alle strade che vengono quindi esposti e condivisi anche considerando le migliori pratiche internazionali.

Il Convegno nazionale è stato l’occasione per parlare di nuove tecnologie applicate al monitoraggio di ponti, viadotti e gallerie, automazione e Smart road, gestione degli asset e delle finanze, sostenibilità ambientale e mobilità sostenibile, cybersecurity, cambiamenti climatici e gestione delle catastrofi e molto altro; tutti temi uniti da un medesimo filo conduttore: la sicurezza stradale, l’efficienza e la sostenibilità degli investimenti, il servizio agli utenti.

PIARC (Associazione Mondiale della Strada) è la più antica associazione internazionale che si occupa di ingegneria stradale, di politica stradale e di gestione delle reti stradali con lo scopo di favorire il progresso in campo stradale in tutti i suoi aspetti, di promuovere lo sviluppo delle reti stradali, di studiare i problemi della sicurezza stradale e rappresentare il punto focale di interscambio delle tecnologie stradali nel mondo.

L’Associazione, fondata nel 1909, vede la partecipazione di Governi da tutti i continenti e opera attraverso 19 comitati tecnici internazionali e task force. Tra i suoi membri figurano i principali istituti universitari, gestori stradali e autostradali, enti pubblici, società private operanti nel settore stradale e in generale i massimi stakeholder internazionali di settore.

XXIX Convegno Nazionale di PIARC Italia

24 maggio

La prima giornata ha riguardato i Temi Strategici 1 Amministrazione Stradale e 2 Mobilità. Nel corso della giornata si è tenuta la premiazione dei vincitori del concorso PIARC Italia “Le Strade del Futuro – Immagina la tua Strada“.

La giornata si è conclusa con un evento particolarmente caro a PIARC Italia su invito presso l’Associazione Civita, a Piazza Venezia 11, dedicato alla sicurezza stradale e all’utenza fragile nel corso del quale verranno presentati due position paper:

    1. il primo position paper prodotto da PIARC Italia e dal Comitato tecnico Politiche e programmi nazionali per la sicurezza stradale con proposte anche normative da proporre direttamente ai rappresentanti istituzionali, finalizzate a ridurre drasticamente il tasso di incidenti stradali;
    2. il secondo position paper ha contenuto le proposte per dare soluzione alle criticità che la cosiddetta “utenza stradale fragile”, come persone anziane e con disabilità, incontra nel quotidiano spostamento lungo un percorso stradale.

Atti del 24 maggio 2023

In ordine cronologico di presentazione.

25 maggio

La seconda giornata ha visto, invece, dopo l’apertura istituzionale, l’esposizione dei lavori dei Comitati tecnici dei Temi Strategici 3 Sicurezza e Sostenibilità e 4 Infrastrutture Resilienti.

Atti del 25 maggio 2023

In ordine cronologico di presentazione.

Segui online

Il Convegno è stato trasmesso attraverso questo sito Internet. Nei prossimi giorni saranno pubblicati i video integrali delle due giornate.

Crediti formativi

Entrambe le giornate del Convegno hanno consentito l’attribuzione di 3 crediti formativi per ciascuna giornata (3+3) per gli ordini professionali degli ingegneri di tutte le province, degli architetti e dei geologi.

Sponsor

Il Convegno è stata una occasione per dare visibilità, nell’esposizione delle eccellenze italiane, ai principali soci PIARC: Anas S.p.A., Aisico S.r.l., Brebemi S.p.A., Movyon S.p.A., Systra, Site S.p.A., SMA Road Safety S.r.l., SINA S.p.A., Tecne S.p.A. e Valvitalia, che hanno sponsorizzato l’evento.

MODULO
DI REGISTRAZIONE

Modulo iscrizione per partecipazione da remoto

PROGRAMMA
DEL CONVEGNO

Scarica il programma
(formato PDF)