Sicurezza passiva, impianti, tecnologie e normativa

Quando:
16 Marzo 2021@10:00–13:00
2021-03-16T10:00:00+01:00
2021-03-16T13:00:00+01:00
Contatto:
3472712750

Sicurezza passiva, dispositivi, tecnologie e normativa: il quadro nazionale italiano

Che differenza c’è tra sistemi di sicurezza stradale attivi e passivi? Quali sono i dispositivi di sicurezza stradale passivi?

Sicurezza stradale attiva o passiva?

 

I dispositivi ed i sistemi di sicurezza passiva hanno lo scopo di diminuire le conseguenze negative dell’incidente, una volta che questo si sia verificato. In particolare, hanno il compito di assorbire l’energia cinetica posseduta dai corpi degli occupanti il veicolo, in modo che essi non urtino – o urtino a velocità inferiore – contro le strutture del veicolo o contro il suolo. La gestione dell’ energia cinetica posseduta dal veicolo e dai suoi occupanti al momento dell’urto è quindi il campo di applicazione tipico dei dispositivi di sicurezza passiva e l’oggetto principale delle ricerche che la riguardano.

Titolo evento: Sicurezza passiva, dispositivi, tecnologie e normativa: il quadro nazionale italiano

Chi?

Al e-Seminar parteciperanno:

  • PIARC Comitato tecnico Politiche e programmi di sicurezza Stradale – Infrastrutture sicure 3.1.b
  • Università di Firenze
  • Stake holders del settore Soci PIARC
  • Rappresentante Anas S.p.A.
  • Altri

Quando?
Marzo 2021 (data proposta 16 marzo)

Durata:

120 minuti

Modalità:

evento virtuale Piattaforma Zoom/YouTube

Diffusione: Canali web e social PIARC Italia

Il e-Seminar potrà accogliere sponsorizzazioni di soggetti privati

Partner:

Anas, TTS Italia; AIIT Italia, Ordine degli ingegneri

Per informazioni: 3472712750

Partecipazione:

Per ottenere la password per accedere al webinar compilare il modulo