CT 2.1 – Mobilità in aree urbane

Prof. Andrea Simone

Il Comitato tecnico 2.1 Mobilità urbana di Piarc Italia, presieduto dal Prof. Andrea Simone, intende analizzare nel ciclo di lavoro 2020-2023 i punti individuati in ambito internazionale dal corrispondente Comitato Tecnico 2.1 “Mobility in Urban Areas”, presieduto dal medesimo Prof Simone, e specificatamente:

– L’accessibilità e la mobilità rispetto alle rinnovate esigenze di uso del territorio in ambito urbano ed extraurbano

 (a) Raccolta di dati e analisi delle esigenze di mobilità quotidiane degli abitanti e della accessibilità per raggiungere un livello di servizio adeguato in ambito urbano e metropolitano;

 (b) Analisi dell’uso delle infrastrutture stradali da parte di diverse tipologie di veicoli: auto private, autobus pubblici, taxi, servizi urbani (mezzi di servizio, ambulanze, polizia, vigili del fuoco …), biciclette, scooter … e il ruolo delle infrastrutture stradali nel miglioramento delle politiche di mobilità;

(c) Buone pratiche per la mobilità urbana sostenibile;

(d) Buone pratiche per la costruzione del sostegno pubblico.

– I sistemi integrati di trasporto, multimodalità

(a) Ottimizzazione delle reti stradali attraverso una migliore integrazione con altre forme di trasporto;

(b) Ottimizzazione delle reti stradali attraverso un migliore utilizzo dello spazio pubblico.

– La valutazione degli impatti della “nuova mobilità” nelle aree urbane e periurbane

  • Le sfide dei nuovi servizi di mobilità;
  • La guida automatizzata;
  • La Mobilità come servizio – Mobility as a Service (MaaS);
  • Le città intelligenti che utilizzano le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT);
  • I Sistemi di trasporto intelligenti (ITS).
  • 2.1.1 Accessibilità e mobilità in relazione all’uso del suolo nello sviluppo urbano e extra-urbano
  • 2.1.2 Sistemi di trasporto integrati, multimodalità
  • 2.1.3 Valutazione degli impatti della nuova mobilità nelle aree urbane e extra-urbane
CT 2.1 – MOBILITÀ IN AREE URBANE
Prof. Ing. SIMONE Andrea PRESIDENTE Università di Bologna
Ing. Giovenali Stefano V-PRESIDENTE Ordine degli Ingegneri -Roma
Prof. Ing. Lantieri Claudio SEGRETARIO Università di Bologna
Ing. Battistini Roberto M Università di Bologna
Ing. Berloco Nicola M Politecnico di Bari
Ing. Bonino Tommaso M SRM-Reti e Mobilità Spa – Bologna
Ing. Brinchi Stefano M Roma Servizi per la mobilità –
Ing. Cagnoli Marco M RSM – Roma
Ing. Carbone Daniela M ASSTRA – Roma
Prof. Cipriani Ernesto M Università di Roma Tre
Prof. Colonna Pasquale M Politecnico di Bari
Prof. Crisalli Umberto M Università di Tor Vergata – Roma
Ing. Fuschiotto Alessandro M Roma Servizi per la mobilità
Prof. Fusco Gaetano M Università La Sapienza – Roma
Arch. Meggiato Alessandro M Regione Emilia Romagna – Bologna
Ing. Normanno Andrea M Regione Emilia Romagna – Bologna
Ing. Pazzini Margherita M Università di Bologna
Ing. Vignali Valeria M Università di Bologna
Ing. Zamberlan Leonardo M