Webinar “Nuove tecnologie applicate al monitoraggio e controllo dei ponti” “Nuove tecnologie applicate al Webinar: monitoraggio e controllo dei ponti” Save the date
giovedì 23 settembre 2021
Continua Loghi
SOCIO PIARC 2021 Continua Tesseramento PIARC Newsletter Iscriviti alla newsletter
"PIARC Italia Notizie"
Continua
WEBINAR Vai all'archivio
delle videoconferenze
PIARC Italia
Continua

Oltre 110 anni di
Esperienza

PIARC, associazione mondiale della strada, è la più antica associazione Internazionale che si occupa di ingegneria stradale, di politica stradale e di gestione delle reti stradali ed ha lo scopo di favorire il progresso in campo stradale in tutti i suoi aspetti, con l’obbiettivo di promuovere lo sviluppo delle reti stradali, e di studiare i problemi della sicurezza stradale e rappresentare il punto focale di interscambio delle tecnologie stradali nel mondo. Questo obbiettivo viene perseguito mediante il confronto e la diffusione dei risultati conseguiti dalle ricerche effettuate dai vari Paesi.

122 Governi
Nazionali
3000
Soci
142 Paesi
in tutto il mondo
18 Comitati Tecnici
Internazionali

CALENDARIO

ATTIVITÀ

E-Mobility: 10 Paesi senza una stazione di ricarica in 100km di strada

Secondo i nuovi dati di ACEA (European Automobile Manufacturers’ Association che rappresenta le 15 principali case automobilistiche europee: BMW Group, CNH Industrial, DAF Trucks, Daimler, Ferrari, Ford of Europe, Honda Motor Europe, Hyundai Motor Europe, Jaguar Land Rover, Renault Group, Stellantis, Toyota Motor Europe, Volkswagen Group, Volvo Cars e Volvo Group.), risalenti al 9 settembre

Rappresentazione e Responsabilita’ dell’Incidente Stradale: Veicoli e Utenti Vulnerabili. Di chi è veramente la Colpa?

I giornalisti, un po’ in tutto il mondo, tendono a descrivere gli incidenti stradali in un modo particolare: nessuna responsabilità diretta degli automobilisti, automobili animate di vita propria, responsabilità alla strada o alle condizioni meteo se possibile. La cronaca giornalistica tende inconsciamente a spostare la responsabilità degli incidenti stradali dal guidatore all’utente debole, usando spesso perifrasi che deresponsabilizzano chi

Un’auto che si parcheggia da sola? Ora si può con “Automated Valet Parking” di Mercedes-Bosch

Un’automobile che si parcheggia da sola? Ora si può. Il futuro è già nel presente del settore automobilistico e grazie alla tecnologia che Bosch ha sviluppato, in collaborazione con Mercedes-Benz, “Automated Valet Parking”, il sistema di parcheggio autonomo che fa tutto al posto del conducente, ha già dato prova di sé al Salone internazionale dell’auto di Monaco

TEMI STRATEGICI E COMITATI TECNICI

PUBBLICAZIONI PIARCElenco dei rapporti tecnici