Diversità di Genere nei Trasporti, Nuovo Team PIARC

Le questioni di genere e di diversità nei trasporti sono argomenti importanti per molte organizzazioni del settore stradale e dei trasporti, come la Banca Mondiale, il Forum Internazionale dei Trasporti (ITF), la Federazione Internazionale della Strada (IRF), tra gli altri. Come loro, PIARC ha recentemente deciso di rafforzare il suo impegno ad affrontare tali questioni in modo completo. Infatti, il nostro Comitato Esecutivo ha deciso poche settimane fa, a giugno, di istituire un team di alto livello che è incaricato di sviluppare una strategia per affrontare la promozione dell’inclusione di genere e la diversità in tutte le attività dell’Associazione.

La missione di PIARC è servire le esigenze dei suoi membri e della comunità stradale, e garantire che le strade servano le esigenze di tutti gli utenti nella loro diversità.

La diversità copre molti fattori tra cui sesso, razza, etnia, età, orientamento sessuale, tra gli altri. È vero che i paesi e le regioni di tutto il mondo definiscono la diversità in modi diversi come risultato di demografia, cultura, religione, ecc. Tuttavia, il genere è un fattore di diversità applicabile e rilevante per tutti i paesi e tutti i nostri membri. Questo è il motivo per cui il nostro approccio si concentrerà sul genere per iniziare.

Questo nuovo team fornirà consigli sui membri e sui processi di PIARC, così come sul lavoro dei nostri comitati tecnici e delle task force. La sua analisi completerà il lavoro che è già condotto in due dei nostri comitati, TC 1.1 – Performance delle amministrazioni dei trasporti e del TC 1.2 – Pianificazione delle infrastrutture stradali e dei trasporti per lo sviluppo economico e sociale (TC), che affrontano specificamente questioni di uguaglianza di genere e diversità. Questo team inizierà il suo lavoro con l’obiettivo di realizzare attività di azione rapida e di sviluppare una proposta per una strategia sull’inclusione e la diversità di genere, che sarà presentata al nostro Consiglio a tempo debito.

Congratulazioni a Stephen Fidler (Dipartimento dei Trasporti, Regno Unito) e Sue Percy (CIHT, Regno Unito) che hanno accettato di co-condurre questa iniziativa.

Claude Van Rooten*

 

* Presidente PIARC World Road Association

https://www.piarc.org/en/News-Agenda-PIARC/News/2021-06-30,35863.htm